Associazione Volontari Canile di Porta Portese

Associazione Volontari Canile di Porta Portese
00148 Roma (RM)
Via della Magliana, 856
Telefono: 06/67109550

L’Associazione Volontari Canile di Porta Portese gestisce, per conto del Comune di Roma, il canile comunale.
I lavoratori che operano all’interno della struttura si occupano principalmente di accudire tutti i cani randagi che ogni giorno arrivano al canile e di garantire loro il benessere animale. L’obiettivo dell’associazione è che il canile sia per tutti i cani un “luogo di passaggio”, per questo si impegna ormai da anni per far adottare tutti gli animali presenti al canile comunale e nelle altre strutture convenzionate con il Comune di Roma. L’Associazione inoltre si occupa dell’accoglienza al pubblico, del centralino per tutte le segnalazioni dei cittadini, della educazione e del recupero psicologico dei cani particolarmente problematici, del supporto al momento dell’adozione di un cane e dell’assistenza nei mesi successivi, del ricovero di cani presso strutture esterne nel caso di cure specialistiche, delle terapie e dell’assistenza quotidiana di tutti i cani del canile.
L’associazione opera anche all’esterno attraverso l’organizzazione di eventi e tavoli informativi che mirano ad una maggiore informazione sulle attività del volontariato presso il canile e alla promozione delle adozioni degli oltre mille cani ospiti presso le strutture comunali di Roma.
L’informazione animalista avviene anche attraverso un giornalino periodico distribuito gratuitamente, “il Corriere del Canile” e il sito web dove è possibile conoscere tutte le nostre attività e dove è possibile conoscere molti dei tantissimi cani che si trovano in canile e sceglierne uno anche per una’adozione a distanza.


23 Responses to “Associazione Volontari Canile di Porta Portese”

  • Francesca:

    Ciaso a tutti
    Vorrei entrare come volontaria presso il vostro canile
    Come fare?
    Grazie
    Francesca Cocciarelli
    3496187440
    email: francesca.cocciarelli@gmail.com

  • Carolina Petrini:

    22/06/2011 14.25
    Ciao sono Carolina,sono al primo anno di studi nella facolta’ di Veterinaria,sono in una pausa di studio e mi piacerebbe diventare una volontaria nel vostro canile. Se possibile vorrei essere contattata tramite email al piu presto in modo da potermi organizzare con l universita’.
    Grazie.

  • Carolina Petrini:

    22/06/2011 14.25
    Ciao sono Carolina,sono al primo anno di studi nella facolta’ di Veterinaria,sono in una pausa di studio e mi piacerebbe diventare una volontaria nel vostro canile. Se possibile vorrei essere contattata tramite email al piu presto in modo da potermi organizzare con l universita’.
    Grazie.
    petrini.carolina@gmail.com

  • Ludovica:

    ciao sono Ludovica, mi piacerebbe entrare a far parte dell’associazione, per lavorare come volontaria nei canili.
    come posso fare? Aspetto vostre notizie. GRAZIE!
    potete chiamarmi anche al numero 3384101146. a presto..

  • Andrea:

    Ciao, vorrei avere informazioni su come diventare volontario presso Porta Portese o Muratella e di informazioni sulle attività che svolgete, l’impegno richiesto ecc.
    Vi lascio la mia mail,
    Grazie

    a.zucchi@fastwebnet.it

  • Simona:

    Ciao, vorrei avere informazioni per lavorare come volontaria nel canile ex poverello sulla via del mare…grazie mille vi lascio l’ e-mail: judo92@hotmail.it a presto

  • erika:

    Ciao 🙂 vorrei anche io dare una mano in qualche canile qui a Roma come volontaria ..vorrei sapere come fare e chi contattare , grazie mille .Questa è la mia e-mail : erika.mariani1992@gmail.com
    e questo è il mio numero 3452376983

  • Andrea:

    Volevo informare tutti che purtroppo, nonostante la pubblicazione del mio annuncio in data 11 ottobre 2011 sulla presente pagina web, non sono mai stato contattato dall’Associazione Volontari Canile di Porta Portese.
    Andrea

  • Andrea:

    Questo sito non è quello del Canile di Roma, per avere informazioni andate sul sito dell’Associazione Volontari Canile di Porta Portese: http://www.iolibero.org/

  • Daniela Albanesi:

    PRESENTAZIONE DEL LIBRO

    DIARIO DI CANE
    Un branco racconta

    di DANIELA ALBANESI
    Sabato 24 novembre 2012 ore 10.30
    Biblioteca “Elsa Morante”
    Via A. Cozza 7, Ostia Lido – Roma – ITALIA

  • Angela:

    Ciaso sono Angela…
    Vorrei proprio entrare come volontariata presso il canile
    Come fare? e dove si trova?
    Grazie
    3494108442

  • Ciaso a tutti
    Vorrei entrare come volontaria presso il vostro canile
    Come fare?
    Grazie

  • antonietta schirò:

    il mio cane è Baloo..è un meticcio,incrociato non so con quante razze,testardo e dominante fin da cucciolo,già nei suoi primi due mesi di vita ha manifestato atteggiamenti di dominanza.io mi chiamo Antonietta,ho 23 anni,e con enorme dispiacere e pentimento ammetto di non essere stata una buona educatrice.l’ho viziato e coccolato,oggi baloo ha un anno e quasi 9 mesi,è diventato un pò troppo prepotente.non riesco a far si che lui mi ascolti..che si calmi,rincorre ogni cosa che si muove per distruggerla,non si lascia avvicinare da”nessuno”.è gelossissimo di me.ha preso possesso del mio appartamento..non posso ospitare nessuno,quando usciamo mi obbliga ad adoperare la museruola.mi travolge.sta diventando un pò un rischio per me e la cosa che più mi preoccupa è che nell’ultimo periodo ha tentato anche di mordere me.ormai ha preso il sopravvento.non ho nessuno che mi aiuta,sono l’unica a casa che si dedica a lui.ho provato in tanti modi a recuperarlo..ma ho fallito..e adesso mi ritrovo ad avere paura del mio Baloo.lui è grande,pesa circa 50 kg.ha i denti grandi e sicuramente una forza maggiore rispetto alla mia che sono gracile e peso quanto lui.come se non bastasse circa due settimane fa ha morso una ragazzina di 15 anni.perciò la mia domanda è:voi sareste in grado di recuperare il mio baloo??c’è un costo?sono davvero disperata.dedico tutto il mio tempo a lui ma fallisco ogni giorno di più.la mia sensibilità non mi da la forza di andare avanti.non credo sia irrecuperabile..c’è chi mi ha consigliato di sopprimerlo,ovviamente sono contraria.aspetto una risposta con ansia.grazie.

  • Daniela Albanesi:

    Il libro “Diario di cane – Un branco racconta” in due librerie romane.
    A Roma presso la libreria “Modus Legendi” in via Pietro Maffi e la “Libreria Kappa Borghese” a piazza Fontanella Borghese, è possibile trovare il libro di Daniela Albanesi “Diario di cane – Un branco racconta”.
    Nel libro è illustrata la vita di un branco misto in continuo ampliamento e a narrare sono gli stessi protagonisti, innamorati perdutamente del loro”capobranco”.
    L’autrice ha preso spunto dagli animali con i quali divide gran parte del suo tempo per dar voce alle esperienze che ogni essere vivente conserva in sé.
    Tutto con un linguaggio allegro, facile ma serio e diretto.

  • Daniela Albanesi:

    Scuola Focene – Fiumicino
    “ANIMALIAMONE”
    Anno sc. 2012 – 2013
    Si sta realizzando in una scuola elementare un progetto condotto da esperti del settore cinofilo. Sono educatori ad ampio spettro, componenti delle unità cinofile di salvataggio, della protezione civile, canile comunale.
    In calendario sei interventi, ognuno della durata di circa due ore.
    Attraverso racconti, foto, filmati, dialoghi, illustrano come deve impostata la corretta e responsabile relazione tra uomo e cane, quindi cosa significa educare, come educare e giocare, l’importanza delle regole, il rispetto per le diversità del proprio e altrui spazio e giuste necessità, l’impiego del cane nel sociale, il valore dell’adozione di un animale.
    Utile sottolineare che durante le lezioni sarà abbinato il legame tra l’ambiente e gli esseri viventi tutti.
    Le persone contattate (alcune con alle spalle esperienze nelle scuole) offrono il loro tempo e le loro conoscenze a titolo del tutto gratuito, e organizzare il programma e la scaletta degli interventi è stato facile e piacevole.
    Il progetto ha visto la prima lezione l’8 marzo, secondo il calendario stabilito si concluderà entro Aprile.
    Si ringraziano tutti per la disponibilità offerta a titolo gratuito.
    Interesse vivo e risultati scolastici in ascesa per tutti gli alunni delle due quarte elementari che hanno avuto la fortuna di usufruire di questa opportunità che avvia alla conoscenza delle varie realtà, al libero pensiero e al rispetto in senso ampio e generale per sé e per tutti gli esseri viventi.
    Daniela Albanesi

  • Daniela Albanesi:

    ANIMALIAMONE RINGRAZIA
    ANIMALIAMONE 1° anno è terminato
    “ANIMALIAMONE a scuola” è terminato con la lezione del 19 Aprile 2013.
    Rivolgiamo un grande grazie a tutti gli esperti dei diversi settori del mondo cinofilo intervenuti, per le loro brillanti lezioni, per dialogo stabilito con gli alunni, per il linguaggio usato, tecnico o chiaro e facile a seconda delle necessità e sempre adatto all’età dei bambini, per l’ampiezza delle informazioni, per il materiale illustrativo cartaceo donato con il quale è possibile ripercorrere le lezioni, per il coinvolgimento totale suscitato.
    Resta la soddisfazione interiore data dalla realizzazione di questo iter che concorre a gettare, nei futuri adulti, le basi per l’avvio alla conoscenza delle realtà in modo attento, indispensabile per la formazione del pensiero libero, riflessivo, attivo.
    E quindi grazie a:
    Giancarla Massimi, istruttrice e conduttrice delle unità cinofile di salvataggio in acqua della F.I.N., tessera F.I.N., e con l’associazione Amaltea operatrice in attività assistite con gli animali, approccio zooantropologico, educatrice di canile e dog sitter, per le due affascinanti lezioni distanziate, sul lavoro impagabile, a disposizione del genere umano, dei suoi “cani bagnini” e sulla pet therapy, con Gunny, pacato, delicato e sensibile Labrador color miele, filmato in azione con bambini in difficoltà; per i ragguagli sulle normative, per le indicazioni sul linguaggio del cane e il rapporto col padrone;
    Carlo Montaruli, educatore cinofilo A.P.N.E.C., per l’accurata introduzione alla modalità di pensiero del cane utile per capirne il punto di vista, per aver illustrato il linguaggio corporeo con il quale esso comunica, conoscenza indispensabile per comprenderne i messaggi e per poter creare con esso una corretta e serena relazione;
    Michela D’Ambrosi, educatrice e tecnica della rally-obedience, tessera CSEN e CONI, che insieme a Valentina Carletti, tecnica di rally obedience, ha mostrato le capacità del cane di interagire con l’uomo in ulteriori settori, in diverse discipline, in particolar modo l’agility, attività dinamica che permette di mantenere alta la qualità del rapporto col cane basandolo sul gioco, sull’intesa, sul piacere di divertirsi insieme;
    al canile di Roma “Muratella” nelle persone delle due volontarie Ornella Butera e Maria Cristina Bartucci, e della coordinatrice degli interventi esterni presso le scuole Simona Miceli, referente per gli istituti che desiderano usufruirne, del percorso didattico “In canile c’è un amico”, che insieme hanno concluso il ciclo degli interventi dando informazioni esatte sul rispetto per gli animali, sull’abbandono, sul randagismo, sull’organizzazione dei canili, sulle adozioni;
    all’associazione “TALAGEO” della Protezione Civile Roma nord rappresentata da Giovanni Zotti, Francesco Dotto, Massimo Zerboni, che ha colpito al cuore tutti noi adulti e piccoli con la descrizione degli interventi di soccorso effettuati con l’ausilio dei cani, lavoro reso possibile grazie all’intesa tra uomo e cane, alleanza gioiosa basata sulla fiducia. Un onore aver potuto conoscere i componenti di uno dei gruppi di soccorso intervenuti in disastrosi terremoti: in Iran nel 2003 con 5 unità cinofile, 2 delle quali non più rientrate, e presenti all’Aquila con “Giorgina”, una Staffordshire Bull Terrier attiva al lavoro e sorridente nelle foto di gruppo; persone che offrono la loro intelligenza, tempo, esperienza e energia pratica a favore di chi al momento ne ha bisogno.
    Daniela Albanesi

  • ROBERTO:

    SAlve vorrei fare il volontariato mi potete contattare …vorrei salvare tanti animali ..

  • claudia:

    Ciao sono claudia, sono un amante degl i animali e mi piacerebbe tanto fare volontariato come posso fare il mio numero 3331882147 grazie

  • Andrea:

    AVVISO PER TUTTI

    Questo sito non è quello del Canile di Roma, per avere informazioni su come diventare volontari andate sul sito ufficiale dell’Associazione Volontari Canile di Porta Portese: http://www.iolibero.org/

  • Daniela Albanesi:

    Daniela Albanesi pubblica il suo secondo libro “FAMIGLIA ANIMALE-momenti da capobranco”.
    Dall’osservazione di piccoli fatti quotidiani nasce un racconto composto dalla descrizione di attimi di vita familiare, dove leggera, domina un’atmosfera assolata. E’ la voce dell’autrice che narra di sé e della sua famiglia animale. Un libro veloce.

  • Clarissa Moschini:

    Ciao sono una studentessa di 20 anni e vorrei fare volontariato presso il canile di Roma. Potete contattarmi dandomi i vari indirizzi o dicendomi come fare? Grazie
    Clarissa

  • Clarissa Moschini:

    Ciao sono Clarissa ho 20 anni e sono una studentessa. Mi piacerebbe fare la volontaria nel canile di Roma. Potete dirmi come fare, a chi rivolgermi?
    Vi lascio la mia email. clarissa.moschini@gmail.com
    Grazie mille aspetto notizie!

  • alessio:

    ciao io mi chiamo alessio ho 35 anni sono di roma e sono disoccupato, e vorrei entrare nel volontariato del canile per fare qualcosa, e ho scelto il canile perché mi piaciono gli animali









Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Elenco Canili